Eng
BermudasVedutaHEYSUBGIUDAROBINSONIMPRESSIONSD'AFRIQUEILGIRODELMONDOIN80GIORNIGRANDTOURCLIMAINSTRUCTIONSERIESQUATTRODANZECOLONIALIVISTEDAVICINOSPEAKSPANISHPROGETTIARCHIVIOCONTATTI
Mk si occupa di coreografia e performance. Il gruppo è da subito invitato nei più importanti festival della nuova scena in Italia e all’estero con date in Giappone, Gran Bretagna, Germania, Indonesia, Stati Uniti, Spagna, Portogallo, Francia, Perù etc e una presenza costante sul territorio nazionale. Tra le produzioni recenti Il giro del mondo in 80 giorni (con due danzatori della William Forsythe Company e diversi artisti italiani) Quattro danze coloniali viste da vicino e Grand Tour, indagini coreografiche in bilico tra paesaggio puro e ricostruzione tormentata dell'esotico. Impressions d’Afrique è presentato nel 2013 al Museo Nazionale Etnografico Pigorini di Roma, alla BiennaleDanza di Venezia e al festival Short Theatre di Roma. Nel 2014 debutta Robinson, in collaborazione con l’artista visivo Luca Trevisani, una produzione del Teatro di Roma ospitata al Teatro Argentina e al Museion di Bolzano e tuttora in tour.
Nel 2015 vengono creati diversi lavori installativi e ambientali (SUB festival Uovo Milano; Fronterizo a Live Arts Week, Bologna). Nell’ottobre dello stesso anno il festival MilanOltre dedica alla compagnia una retrospettiva dei lavori più recenti che comprende il riallestimento di Giuda e il debutto di Hey, in collaborazione con il duo Sigourney Weaver.
Con Veduta (2016) il gruppo inizia un’indagine immersiva sul paesaggio e la prospettiva adattabile a qualsiasi orizzonte urbano. Bermudas (2017) è invece un lavoro sul moto perpetuo e il movimento puro, costruito per un folto numero intercambiabile di performer.
Alla circuitazione degli spettacoli si affianca una intensa attività di conferenze, laboratori e proposte sperimentali, tra le quali la Piattaforma della Danza Balinese al Festival di Santarcangelo (2014 e 2015), i progetti per la BiennaleDanza 2013-14-15, un dialogo costante con la Scuola Paolo Grassi di Milano e la cura dei cicli di performance AngeloMai Italia Tropici a Roma.
Nel 2018 Michele Di Stefano è invitato a curare la sezione in esterni (Outdoor) del Festival Bolzano Danza e a partecipare all’Artists Summit organizzato al PACT Zollverein di Essen.
La nuova produzione del gruppo sarà una collaborazione internazionale sull’asse Torino/Chambery e verrà ospitata a Torinodanza 2018.
Michele Di Stefano è uno degli artisti che hanno sviluppato il progetto FORESTA per le edizioni 206 e 2017 del Festival Internazionale di Terni. Nel 2014 riceve una commissione da Aterballetto (Upper East Side) e dalla Korean National Contemporary Dance Company (Line Rangers Seoul).
Nel 2015 viene riallestito per il progetto RIC.CI (Reconstruction Italian Contemporary Choreography) il duetto di esordio della compagnia, e-ink, con due interpreti di Aterballetto.
Nel 2012 esce per i tipi di Quodlibet, Agenti autonomi e sistemi multiagente, di Michele Di Stefano e Margherita Morgantin, un testo di istruzioni coreografiche e report meteorologici.
Mk è una delle cinque compagini internazionali alle quali è dedicato il libro Corpo sottile. Uno sguardo sulla nuova coreografia europea (UbuLibri, Milano 03).
Dal 2010 il gruppo riceve il contributo del MiBACT.
Dal 2015 il contributo è assegnato a KLM, organismo formato dalle compagnie Kinkaleri, Le Supplici e mk.

Lorenzo Bianchi Hoesch  www.lorbi.info/wp/
Sigourney Weaver  www.sigourneyweaver.it
Agenti autonomi e sistemi multiagente  www.quodlibet.it/
//danzaericerca.unibo.it/article/view/4699

1>4 settembre 2017
lab meteorologia I
Taranto


8>16 settembre 2017
courtesy
Short Theatre
La Pelanda, Roma


8 settembre 2017
Veduta > Matera
Città delle 100 scale Festival
I Sassi, Matera


16-17 settembre 2017
Spoon River
a cura di Biagio Caravano
scuola Paolo Grassi


21 settembre 2017
Bermudas_Terni
anteprima
Come Close- Terni festival


23 settembre 2017
Bermudas_Terni
casting Scuole di danza Terni
Come Close – Terni Festival


25-27 settembre 2017
lab meteorologia II
Taranto


28 settembre
meteorologia
MARTA –Museo Nazionale Archeologico
Taranto


30 settembre 2017
Veduta > Taranto
MARTA –Museo Nazionale Archeologico
Taranto


3-4 ottobre 2017
HEY
Italia! Saison 2017/18
Théatre Garonne/ scène européenne
Toulouse


6>22 ottobre 2017
research program
Amazonas, Peru


13-14 ottobre
Los Otros/Nosotros
reserach program
Casa de la Leteratura, Lima Peru


24>29 ottobre 2017
veduta
residenze delle arti performative a Villa Manin, Udine


28-29 ottobre 2017
Veduta > Udine
CSS Stabile di Innovazione, Udine


3 novembre 2017
Robinson / open door
prova aperta
U(ma)nità – Scenario danza 17/18
Scenario Pubblico Catania


4 novembre 2017
lezione gratuita per amatori
U(ma)nità – Scenario danza 17/18
Scenario Pubblico Catania


4-5 novembre 2017
Robinson
U(ma)nità – Scenario danza 17/18
Scenario Pubblico Catania


22 novembre 2017
Bermudas
angelo mai altrove occupato
Roma
www.angelomai.org


11>21 dicembre 2017
Bermudas – residenza
Residenze Marche Spettacolo- Civitanova Casa della Danza
Teatro Annibal Caro
Civitanova Marche
//residenze.marchespettacolo.it/


20-21 dicembre 2017
Bermudas
angelo mai altrove occupato
Roma
www.angelomai.org


2-3 febbraio 2018
Robinson
Triennale Teatro dell’Arte
Milano
triennale.org/teatro


10 febbraio 2018
Bermudas
Teatro Contatto 36
Teatro Palamostre, Sala Pasolini
Udine
www.cssudine.it


19>25 febbraio 2018
Libero Corpo – formazione
II biennio
Bisceglie
www.compagniamenhir.it/libero-corpo


25 febbraio 2018
Libero Corpo – atelier
apertura coreografica
Teatro Garibaldi Bisceglie
www.compagniamenhir.it/libero-corpo


10>18 marzo 2018
Artists Summit
PACT Zollverein
Essen D
      
Associazione Trasparente: accordo unionestatuto / direttore artistico / verbale